Sei un grossista? Accedi e scopri il nostro catalogo completo. Sei un dettagliante? Accedi e ordina dal nostro e-commerce dedicato
Connect you for see prices

Condizioni generali di vendita • B2B

1. Ordini e conferme d’ordine

1.1. Ogni ordine è irrevocabile ed impegnativo per il Compratore dal momento in cui viene firmato ed è da intendersi quale proposta irrevocabile di acquisto, subordinata all'accettazione del Venditore, il quale si riserva il diritto di accettarla.

1.2. Gli ordini si intendono accettati e vincolanti per il Venditore con la ricezione da parte del Compratore della conferma d’ordine. L’accettazione potrà avvenire anche in forma tacita, totalmente o parzialmente, mediante la spedizione della merce ordinata alle scadenze indicativamente previste.

2. Termini di consegna

2.1. I termini di consegna debbono considerarsi indicativi anche se il Venditore si impegna ad effettuare le consegne nei tempi richiesti ed indicati nell’ordine, comunque in funzione delle possibilità di produzione e disponibilità di magazzino.

3. Spedizione e trasporto

3.1. La consegna si intende perfezionata franco stabilimento presso la sede del Venditore ed al momento della relativa presa in consegna da parte del vettore, indipendentemente da quanto pattuito in ordine alle spese di trasporto. Dal momento della consegna al vettore ogni rischio ed onere è a carico del Compratore.

3.2. Salvo diversa richiesta da parte del Compratore, il Venditore provvederà alla spedizione della merce tramite corriere GLS in territorio italiano e corriere UPS o equivalente in territorio estero.


4. Prezzo

4.1. Il prezzo indicato è al netto di ogni tassa o imposta per legge a carico del Compratore. Dette imposte saranno distintamente indicate al committente al momento della fatturazione.

5. Condizioni di pagamento

5.1. I pagamenti dovranno essere effettuati in conformità alle relative indicazioni contenute nel presente ordine o, nella parte in cui diversi, nella conferma d’ordine. Il Venditore si riserva in ogni caso la facoltà di subordinare l’accettazione dell’ordine ad eventuali specifiche modalità di pagamento e/o al rilascio di idonea garanzia. Eventuali aggiunte o modifiche apportate all’ordine, anche a mezzo di agenti del Venditore, non saranno del pari vincolati per il medesimo, il quale potrà accettarle o rifiutarle senza pregiudizio per l’ordine originario.

5.2. Incassi, sconti, autorizzazioni di reso etc. effettuati da agenti non saranno considerati validi se non approvati specificatamente e per iscritto dal Venditore.

5.3. Il pagamento della merce acquistata sul Sito può essere effettuato mediante bonifico bancario, carta di credito, soluzione di pagamento PayPal o contrassegno (limitatamente alle consegne effettuate sul territorio italiano).

6. Inosservanza dei termini di pagamento

6.1. L’inosservanza dei termini di pagamento dà diritto al Venditore di risolvere di diritto il contratto ex art. 1456 del cod. civ. e richiedere la restituzione della merce, dandone comunicazione scritta al Compratore a mezzo di lettera raccomandata A/R o PEC, fermo il risarcimento del danno.

7. Reclami e resi

7.1. Il Compratore esaminerà i prodotti con la dovuta diligenza ed attenzione al momento del loro arrivo presso la propria sede. Eventuali contestazioni e reclami relativi alla fornitura dovranno essere manifestati dal Compratore entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla ricezione della merce. In ogni caso il Venditore si riserva di non ritirare la merce resa qualora questa risulti essere stata sottoposta a utilizzo, manipolazioni o lavorazioni.

8. Garanzie

8.1. Per la merce varranno le garanzie previste dal Codice Civile agli articoli da 1490 a 1492.
La garanzia in ogni caso non coprirà danni e difetti dovuti o derivanti da colpa o da imperizia dell'utilizzatore, e - più in generale – da qualsiasi errato utilizzo o negligenza del suddetto utilizzatore.
Resta espressamente escluso il diritto di regresso nei confronti del venditore di cui all’art. 131 del D.Lgs. 206/2005 - “Codice del Consumo".

9. Legge applicabile e Foro competente

9.1. La presente compravendita è regolata dal diritto italiano e per ogni controversia tra le parti relativa alla efficacia, validità o risoluzione sarà competente in via esclusiva il foro di Verona.

10. Dati compratore

10.1. I dati fiscali del Compratore che appaiono sul presente documento saranno quelli utilizzati dal Venditore, salvo diversa successiva precisazione, agli effetti dell’art 21 DPR 26/10/72 n° 633 e successive modificazioni ed integrazioni. Il Compratore sarà responsabile per omesse o intempestive precisazioni.

11. Privacy

11.1. Ai sensi del Regolamento 679/2016 informiamo che il trattamento dei dati personali raccolti con modalità cartacee ed elettroniche avviene con la esclusiva finalità di adempiere agli obblighi contrattuali, di legge ed amministrativi relativi all’esercizio della nostra attività. I dati raccolti verranno conservati fino alla fine del rapporto contrattuale e per un periodo non eccedente gli obblighi di natura contabile, amministrativa, civilistica. Il conferimento dei dati per le finalità sopra individuate non richiede il consenso al trattamento ed è obbligatorio ed essenziale ai fini dell'esecuzione delle prestazioni relative, nonché per gli adempimenti di legge conseguenti e correlati. L'eventuale rifiuto di fornire i dati avrebbe come conseguenza l'impossibilità di dar corso al contratto. Per le finalità sopra evidenziate, ove necessario, i medesimi dati personali potranno essere comunicati a terzi che svolgano funzioni strettamente connesse o strumentali alla nostra attività e al rapporto contrattuale con Voi esistente, a istituti di credito, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali e a professionisti e consulenti. Gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati come Responsabili o Incaricati del trattamento. I Responsabili o gli Incaricati eventualmente designati riceveranno adeguate istruzioni operative al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. I dati non verranno trasferiti all’estero. Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguardano o di opporsi al loro trattamento. Hanno inoltre il diritto alla portabilità dei dati ed il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo.